agosto 4, 2015

IPT7: A Saint Vincent trionfa Alessandro Adinolfo

Pochi big per questa tappa estiva di Saint Vincent che come c’era da aspettarselo hanno preferito il mare ai tavoli in altura nella splendida cornice Valdostana a trionfare è il torinese Alessandro Adinolfo che dopo diversi buoni risultati nello stivale ha messo a segno il colpo grosso partendo dal basso, si perchè nonostante partisse con lo stack più risicato ad inizio final table è riuscito a mettere tutti in fila ricevendo un bonifico da 80.000€ senza deal.

In heads-up Adinolfo ha battuto Giuseppe Caridi, che partiva da chipleader ad inizio final table salvo poi ritrovarsi quasi pari stack nel testa a testa dove in poco tempo la bilancia pende dalla parte del torinese grazie ad un ottimo bluff:

Apre da sb Adinolfo a 200.000 con A6 di cuori, 3bet di Caridi con KcKp a 600.000 e call, su flop 10f 5f Aq checkano entrambi, turn Kf, Caridi esce puntando 1 milione e Adinolfo chiama, il river è dei peggiori per Caridi ossia un 8f che potrebbe far chiudere all’avversario un ipotetico colore infatti Caridi checka e Adinolfo sfrutta la situazione mandando i resti per 3.280.000, lungo tank e poi fold per Caridi che si vede mostrare un 6 di cuori!

Screenshot 2015-08-04 14.09.33

Poche mani dopo arriva l’epiogo: Caridi apre 6-7off, Adinolfo pusha AJoff e Caridi leggermente frustato chiama e trova miracoli sul board!

Il Tavolo Finale:

  1. Alessandro Adinolfo, 80.000€
  2. Giuseppe Caridi, 45.000€
  3. Enrico Consales, 32.000€
  4. Giorgio Soceanu, 26.000€
  5. Christian Cipriano, 21.000€
  6. Giuseppe Mancini, 16.000€
  7. Paolo Antonio Pellegrini, 12.000€
  8. Micha Renaldo Hoedemaker, 8.500€
News, Tornei Poker live
About confrontapoker