Marzo 6, 2015

Doyle Brunson vince la sfida più importante, quella contro il cancro, intervento riuscito

Martedì mattina tramite Twitter la leggenda Doyle Brunson, ha comunicato la buona riuscita dell’intervento per asportare un melanoma al cervello, intervento a cui il 10 volte braccialettato si è sottoposto per la terza volta negli ultimi 3 anni.

Screenshot 2015-03-06 11.49.56

Texas Dolly non è più un ragazzino, ad Agosto infatti spegnerà 82 candeline, e la domanda per tutti gli appassionati di poker è se riuscirà a fare anche una piccola apparizione alle WSOP, come ad esempio l’anno scorso dove giocò solo il Poker Players Championship da 50.000$ di buy-in e capitò anche al tavolo con suo figlio Todd.

Pokeristicamente non è fermo da molto, è sempre di casa alla Bobby’s Room del Bellaggio dove gioca con i soliti noti e dove ha seguito il figlio Todd nel tanto chiacchierato heads-up contro Andy Beal.

Estero, News
About confrontapoker