Gennaio 17, 2014

Fabretti e Favale nella Top 10 al Day 1A dell’IPT di Nova Gorica, oggi alle 14 parte il Day 1B

In 177 si sono presentati ieri al Casinò Perla di Nova Gorica per il Day 1A dell’ Italian Poker Tour giunto alla Sesta edizione, meno della metà (86) hanno imbustato fiches a fine giornata, piazzati bene gli italiani infatti ne troviamo 6 su 10 nella Top 10 di fine giornata con Alessandro Faggion davanti a tutti con 144.400 fiches.

A spiccare in cima al Chipcount i nomi di PierPaolo Fabretti (101.100) e Christian “IwasK.Mutu” Favale (113.100) del Team Pro Pokerstars, a disputare il Day 1 A per il Team della picca rossa c’erano anche Dario Minieri e Luca Pagano, il primo era partito molto forte lanciato subito a più di 60.000 fiches dopo aver incrociato scala nuts contro scala second nuts ma dopo essersi accorciato verso la fine della giornata si è dovuto arrendere ad un 80-20 in cui partiva sotto (55 vs 77), il secondo invece è riusciuto a raddoppiare nel finale e ad imbustare circa 37.800 chips.

 

Molti i volti noti sicuri del Day 2 come, Michele Sigoli (90.200), Stefano Mura (86.000), Max Pescatori (79.200), Eros Nastasi (64.400), “Il Doge” Alex Longobardi (46.000), Walter Treccarichi (36.700), Massimo Mosele (24.300) e Salvatore Bonavena (20.200), tutti potranno integrare i loro stack nei restanti Day 1 (B,C) visto che siamo in formula ACCUMULATOR.

Tra chi non ce l’ha fatta ad imbustare fiches troviamo: Dario Sammartino, Sergio Castelluccio, Antonio Bernaudo, Marcello Miniucchi, Xia Lin, Federicco Piroddi, Andrea Benelli, Jackson Genovesi.

News, Tornei Poker live
About confrontapoker