Gennaio 22, 2014

La picca dell’IPT di Nova Gorica va al serbo Mikovic, niente da fare per Nastasi, Bonavena e Trebbi

6 giorni, tanto è durata la prima tappa dell’Italian Poker Tour in scena al Casinò Perla di Nova Gorica che vede trionfare il serbo Marko Mikovic davanti all’ottimo Niccolò Ceccarelli, “ChallengerGX” su pokerstars, si deve arrendere in heads-uo ad un colpo sfortunato che lo vede partite al 70% con JJ contro AJ di Mikovic che 5betta resto preflop e vede materializzarsi un Asso al flop.

 

 

Nonostante la grende prova dei primi 2 classificati, molti un caffè l’avrebbero scommesso su Nastasi, Trebbi o Bonavena, vista la loro esperienza e forma, i primi due citati infatti partivano rispettivamente primi due nel chipcount, “MisterEPT” invece poteva contare sulla sua infinita esperienza di tavoli finali.

Il primo adabbandonare la contesa è Daniele Scatragli che partiva come  short stack del tavolo finale che decide di pushare sull’apertura di Mikovic, e si ritrova con K-J contro l’A-5 del serbo, niente sorprese su un board e fuori con un assegno da 7.500€.

Il secondo ad abbondonare la contesa in ottava posizione è l’austriaco Marc Patrik Tshrich che vedeva scoppiati i suoi AA pushati diretti preflop dai JJ di Trebbi. Jack a faccetta e out con un assegno da 10.500€ con l’amaro in bocca per lo scoppio!

In settima posizione perdevamo Andrea Monteforte che nelle prime mani del tavolo finale si era assicurato la chiplead vincendo un coin flip con Nastasi (JJ>AK), rimasto short pushava 8-7 off trovando K10 di Trebbi, board liscio e out con un assegno da 14.000€

In fila poi perdiamo i favoriti Nastasi, Bonavena e Trebbi. Nastasi esce in una “sanguinosa” guerra di bui con Mikovic A9 di cuori vs K10 off di Mikovic che floppa scala, Nastasi si mette in check-call per tutte e 3 le strade compreso al river dove chiama l’all-in di Mikovic che lo copre su questo board 9q-Qf-Jf-Qc-4p, out e 19.000€ per lui, Bonavena che openpushava 405.000 rimasto short e trovava i call di Trebbi K10 e Caccarelli AJ, fante al turn e Asso al river decretano l’eliminazione di Salvatore in quinta posizione per 24.000€. In quarta posizione perdiamo poi Trebbi che vede deplodersi la sua coppia di K dai 5 di Mikovic, poi pusherà J4 e Mikovic con KQ lo consegnerà in quarta posizione con 30.000€.

 

Rimasti in 3 si sono accordati per un deal: Gianfranco Mazzariello si assicura 54.500€, Niccolò Ceccarelli 69.500€ e Marko Mikovic 70.000€, con  19.000€ da aggiungere  alla prima moneta.

Subito dopo Gianfranco Mazzariello openpusha da small blind A8 di picche e trova il call da big blind di Mikovic con A10 di quadri, niente sorprese e gradino più basso del podio per Mazzariello.

1 MARKO MIKOVIC 89.000€*
2 NICCOLO’ CECCARELI 69.500€*
3 GIANFRANCO MAZZARIELLO 54.500€*
4 GIANLUCA TREBBI 30.000€
5 SALVATORE BONAVENA 24.000€
6 EROS NASTASI 19.000€
7 ANDREA MONTEFORTE 14.000€
8 MARC PATRIK TSHRICH 10.500€
9 DANIELE SCATRAGLI 7.500€
News, Tornei Poker live
About confrontapoker