17 Luglio, 2015

Main Event WSOP: Federico Butteroni è un November Nine

Un sogno realizzato.

La fantastica cavalcata di Federico Butteroni nel Main Event ha avuto l’epilogo perfetto e si ritroverà a giocare per il braccialetto più ambito ed una prima moneta superiore ai 7 milioni di dollari a Novembre in quel di Las Vegas, come fu per Filippo Candio nel 2010, all’interno del Penn&Teller theater del Rio tra telecamere e sponsor, tra soldi e fama, tra passione e sorte.

La giornata sembrava cominciare con i migliori auspici per Federico che alla terza mano le ha messe dentro tutte preflop con QQ contro AK, Asso flop e magica Dama turn, mantenendo un’andatura tranquilla con un buono stack fino alla fase 13 left, tornato un po accorciato dopo la pausa cena Federico cambia marcia con 2 colpi che lo rilanciano nella Top 5, prima con 8-7 completa da big blind centra doppia al flop e pusha turn e poi con AA trova QQ, salvo poi scendere nei livelli finali, questi i colpi salienti per terminare la giornata con una busta da chiudere con 15 bb!

Questo il Tavolo Finale Completo, tutti hanno già in tasca 1.000.000$:

Screenshot 2015-07-17 14.58.08

Seat 1: Zvi Stern – 29,800,000 (74 bb)
Seat 2: Pierre Neuville – 21,075,000 (52 bb)
Seat 3: Joshua Beckley – 11,800,000 (27 bb)
Seat 4: Max Steinberg – 20,200,000 (50 bb)
Seat 5: Thomas Cannuli – 12,250,000 (30 bb)
Seat 6: Joe McKeehen – 63,100,000 (160 bb)
Seat 7: Patrick Chan – 6,225,000 (15 bb)
Seat 8: Federico Butteroni – 6,200,000 (15 bb)
Seat 9: Neil Blumenfield – 22,000,000 (55 bb)

 

News, Tornei Poker live
About confrontapoker