Agosto 29, 2014

San Marino: legalizzato il cash game!

Texas Hold’em dal vivo: l’11 Agosto c’è stato un passo in avanti riguardo la “liberalizzazione” del poker live nello stivale, anche se riguarda solamente la Repubblica di San Marino.

Grazie ad un decreto ratificato dai Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, è stata autorizzata la possibilità di giocare al Poker cash game all’interno della Repubblica.

GT Poker, unico concessionario abilitato a San Marino, attira da sempre tantissimi giocatori dalle regioni vicine. Vero punto di riferimento per i giocatori del centro-nord, che potranno partecipare non solo ai stimolanti tornei, ma anche nella disciplina del cash game, riservata sino ad oggi ai casinò “ufficiali” italiani.

Il provvedimento specifica le seguenti condizioni:

1) la puntata deve essere regolamentata;

2) l’esito del gioco deve essere determinato anche dalla abilità del giocatore;

3) le puntate possono essere effettuate anche in denaro rappresentato da gettoni o similari secondo apposita regolamentazione adottata dall’Ente di Stato dei Giochi.

Ma l’apertura al poker cash game è solo un punt di partenza. Questa liberalizzazione potrebbe dunque non solo far aumentare l’azione di gioco all’interno della GT Poker, ma dare spazio all’idea di aprire un vero e proprio casinò all’interno della Repubblica di San Marino.

News, Normative
About confrontapoker