gennaio 4, 2015

Snai taglia tutto il Team Pro, anche Riccardo Lacchinelli senza sponsor

Ormai negli ultimi anni il poker giocato sia live che online sta subendo dei cambiamenti a causa di un’involuzione che dura ormai da 2-3 anni ed è legata alla crisi globale che ha colpito le economie di tutti i paesi globalizzati, anche nel poker arrivano i problemi e le poker room si muovono come possono, virando maggiormente sui giochi da casinò che pare attirino di più il pubblico al momento.

Come ogni inizio anno arriva il “taglio” dei sponsor, l’ultima mossa è quella di Snai che ha deciso di tagliare interamente il Team Pro fatto di persone affidabili e di professionisti di rilievo come  GerardoDino Break” MuroMichela “Micia” Antolini e Riccardo Lacchinelli, il capitano e Lacchinelli lasciano dopo 5 anni “Micia” dopo 3 in cui hanno portato i colori di una delle società storiche italiane del gambling.

Proprio Riccardo Lacchinelli fa sapere che cambierà poco riguardo ai suoi impegni pokeristici già proiettato all’EPT di Malta, anche senza uno sponsor, che chissà potrebbe sempre arrivare, il “funambolo” attualmente in vacanza in montagna, si trova tra i primi 30 nell’All-time Money List italiana e proprio nell’anno passato ha raggiunto uno dei suoi risultati più importanti portando a Crema la picca dell’IPT di Sanremo.

Curiosità, News
About confrontapoker