Febbraio 5, 2014

Tutto pronto per il Day 2 dell’Aussie Million, solo Lorenzo Sabato tra gli italiani

In 657 hanno preso parte ai 3 Day 1 dell‘Aussie Million pagando 10.600$ australiani organizzato dal circuito dell’APPT Asia Pacific Poker Tour gestito sempre da Pokerstars, con la registrazione che continuerà fino all’inizio del Day 2.

 

Solo il “bove” Lorenzo Sabato già vincitore di un evento inaugurale di Pot Limit Omaha, porterà i colori italiani al Day 2 insieme a 74.700 chips vista l’uscita nel Day 1C di “mustacchione” Kanit che dopo aver vinto 2 eventi del circuito Aussie Million è tornato a giocare da terrestre forse. In realtà non sono proprio gli unici italiani, in quanto in cima al chipcount più precisamente secondo con 190.500 chips a fine Day 1A troviamo Antonio Fazzolari (nella foto a sinistra) italo-australiano 60enne forte di quasi 200.000$ di vincite in carriera e Antonio Tartaglia anche lui italo-australiano con quasi 90.000$ di vincite su pokerstars.com che si presenterà al Day 2 con 84.500 chips.

 

Come spesso accade in queste manifestazioni moltissimi sono i volti noti presenti tra quelli approdati al Day 2 troviamo Erik Seidel con 116.800 chips, Antonio Esfandiari con 77.700 chips, Jonathan Duhamel con 19.100 chips, Jason Mercier con 132.200 chips, Philipp Gruissem con 99.600 chips, Scott Seiver con 67.900 chips, Sorel Mizzi con 65.300 chips, Yevgeniy Timoshenko con 58.800 chips e il padrone di casa Joe Hachem con 46.400 chips.

Tra i “notables”out troviamo Liv Boeree, Raymond Rahme, Jeff Lisandro, John Juanda, Phil Ivey, Marvin Rettenmaier, Isaac Haxton, Daniel Negreanu, Dan Shak e Barry Greenstein.

 

News, Tornei Poker live
About confrontapoker