Dom. Lug 3rd, 2022

L’obiettivo dei giocatori diretti alle World Series of Poker (WSOP) del 2022 è sui tornei di poker, e giustamente perché questo è ciò di cui trattano le WSOP. Ottantotto eventi di assegnazione di braccialetti dal vivo più 14 eventi online adornano il vivace programma delle WSOP 2022. È giusto dire che i tornei dominano Las Vegas quando le WSOP sono in città.

Ma che dire dei cash game? Tutti sanno che Las Vegas è il posto dove stare se sei un grinder di cash game. Vale la pena giocare ai cash games durante le WSOP? La risposta è un sonoro sì.

Hub delle World Series of Poker 2022
Metti questa pagina nei preferiti! Tutto quello che devi sapere sulle WSOP 2022 è qui.

COME PROTEGGERE IL TUO BANKROLL ALLE WSOP 2022

I giocatori tendono a specializzarsi in un formato di poker: cash games o tornei multi-tavolo . Le regole per entrambi i formati sono le stesse – un colore batte una scala, per esempio – ma avere successo in entrambi i campi richiede abilità diverse .

Il gran numero di giocatori di poker che si trovano a Las Vegas per le WSOP e le varie altre serie di tornei che accompagnano la serie significa che le sale da gioco sono spesso strapiene. I cash games funzionano 24 ore al giorno ; hai l’imbarazzo della scelta come giocatore di cash game.

Ci sono molti giocatori ricreativi che giocano a giochi in denaro durante le WSOP
Troverai più giocatori ricreativi di quanti tu possa scuotere un bastone a colpire i tavoli di cash game durante le WSOP. Centinaia, se non migliaia, di giocatori con puntate medio-basse volano a “Sin City” per inseguire i loro sogni di vincere un braccialetto. Un’ampia percentuale di questi giocatori si trova a giocare cash game online da $ 0,10/$ 0,25 e $ 0,25/$ 0,50 a casa, e improvvisamente si ritrova a giocare a $ 1/$ 2 e $ 1/$ 3 a Las Vegas.Giocare al di fuori della propria zona di comfort spesso fa sì che quei giocatori si avvicinino ai giochi in modo più passivo rispetto a quando giocano online. Inoltre, una sala da poker affollata attira al tavolo i turisti di Las Vegas che vogliono passare un’ora o due sperando di vincere un po’ di soldi da spendere.

I cash game low-stakes a Las Vegas sono notoriamente soft . Questo è amplificato durante le WSOP, quando le poker room sono più affollate.

I giocatori del torneo ammazzano il tempo giocando ai cash game
Ricordi come abbiamo detto che è necessario un set di abilità diverso per il successo nei cash game e nei tornei? Ebbene, alcuni giocatori non se ne rendono conto e, quindi, diventano un punto di riferimento ai tavoli cash.

I giocatori di cash game sono abituati a giocare deep-stacked, solitamente con 100 big blind, mentre i giocatori di tornei raramente hanno così tante chips. Tuttavia, sono giocatori più forti con 30-60 big blind stack, la dimensione dello stack con cui sono abituati a giocare nei loro giochi abituali.

Alcuni giocatori eccellono sia nei cash che negli MTT, ma sono una rarità, specialmente nella fascia più bassa dello spettro di buy-in. Laddove i migliori giocatori di cash game spingono ogni vantaggio e prenderanno uno scenario 55/45 ogni giorno della settimana, i giocatori di MTT sono più abituati a conservare il proprio stack e talvolta perderanno punti in cui potrebbero estrarre valore.

CHI SONO I MIGLIORI GIOCATORI DI POKER SENZA UN BRACCIALETTO WSOP?

Eventuali errori commessi quando gli stack sono profondi vengono amplificati. Affrontare un giocatore che sta giocando a un gioco sconosciuto, con una dimensione dello stack con cui raramente si trovano armati, può portare a molti errori . Guadagniamo, a lungo termine, ogni volta che i nostri avversari commettono un errore.

Inoltre, a volte trovi giocatori di tornei seduti ai tavoli di cash game mentre aspettano l’inizio del loro evento o poco dopo essere stati eliminati da un torneo. Questi giocatori spesso non sono nello stato d’animo corretto per giocare a poker solido perché hanno un occhio sull’inizio del loro evento o stanno ricapitolando le mani chiave che hanno portato alla loro eliminazione. Qualsiasi giocatore che non si concentri completamente sul compito in questione perderà chips.

I cash game possono essere un’alternativa ai satelliti
A volte trovi giocatori di cash game e tornei che si lanciano in cash game come una via alternativa al pagamento per un evento con buy-in più alto. I tornei satellite generalmente si svolgono 24 ore su 24 durante le WSOP, dando al giocatore la possibilità di trasformare un investimento relativamente piccolo in un colpo al braccialetto e al grande momento.

Grinding cash game per buy-in da torneo non è la via più efficace per un evento con buy-in più ampio, ma è un’opzione praticabile. Ad esempio, se vuoi giocare in un torneo No-Limit Hold’em da $ 1.000, puoi giocare $ 1/$ 2 durante un periodo di inattività e vincere denaro per la tua quota di iscrizione.

I giocatori che scelgono questa strada per qualificarsi a un torneo tendono a giocare perdenti e vogliono giocare per punti più grandi. Non vogliono macinare $ 1/$ 2 per 50 ore a $ 20 all’ora per partecipare a un evento WSOP da $ 1.000. Vogliono giocare per piatti più grandi, anche con stack pieni, e saranno quindi più loose e più aggressivi.

COME PORTARE IL TUO GIOCO A ALLE WSOP 2022

Dove dovrei giocare ai cash game durante le WSOP?
Hai l’imbarazzo della scelta quando si tratta di giocare a cash game durante le WSOP. Come accennato, le sale da poker intorno a Las Vegas sono piene di giocatori durante quello che è uno dei periodi più affollati dell’anno. Detto questo, un certo numero di sale da poker di Las Vegas hanno chiuso durante la peggiore pandemia di COVID-19 e non tutte hanno riaperto.

Aspettatevi che le WSOP ospiteranno un’ampia selezione di cash games nella sua nuova casa, Bally’s . La poker room di Bally’s è più piccola, ma le WSOP sono ora distribuite tra Bally’s e la vicina Parigi. Sarebbe estremamente sorprendente se le WSOP non utilizzassero parte dello spazio della sala convegni in queste sedi per eseguire cash game 24 ore su 24.

Il Venetian , Bellagio e Wynn sulla Strip di Las Vegas hanno sale da gioco affollate. Queste stanze attirano anche più della loro giusta quota di turisti, spesso turisti con tasche profonde.

Vale la pena dare un’occhiata all’app Poker Atlas che elenca tutti i cash game attualmente in corso, inclusa, nella maggior parte dei casi, la lunghezza delle liste d’attesa in ogni stanza di Las Vegas.

fonte https://www.pokernews.com/